POSA CERTIFICATA

La posa del serramento è determinante per l’aspetto delle prestazioni tecniche.
In laboratorio si sono effettuati i famosi ITT (initial type testing-test iniziali di tipo) che classificano i serramenti in base a determinate normative (normate a livello comunitario europeo) sulla tenuta all’aria, all’acqua e al vento.
Questi test però valutano l’infisso e la sua “tenuta” nel profilo di giunzione tra anta apribile e telaio.
Ma nella realtà bisogna considerare anche il collegamento tra telaio fisso e il falso telaio (o chiamato “cassamatta”) e detto punto di collegamento in laboratorio non è considerato.
La finestra però viene fornita “finita” quando è installata nel foro dell'involucro abitativo ed è il giunto tra telaio e falso telaio che può creare problemi e non rispettare quei valori prestazionali che sono indicati sulla carta.
Per poter garantire la tenuta ermetica dell’infisso si devono adottare degli accorgimenti tecnici costruttivi di assoluta importanza.
Per questo, già in fase di costruzione o risanamento del foro murario è bene progettare il nodo dell’infisso,tendo a mente determinati aspetti, quali ad esempio l’eliminazione di ponti termici.
È per questo motivo che ci teniamo aggiornati sulle moderne tecniche di posa,basandoci sull’approccio pratico e scientifico.
Seguiamo corsi approfonditi anche per più giornate presso l’Agenzia CasaClima di Bolzano, essendo ad oggi l’organismo più accreditato che svolge l’attività di formazione e certificazione inerente l’efficienza energetica delle abitazioni.
La formazione e la progettazione consapevole ci permettono di offrire un prodotto garantito e di alta qualità.

Corso CasaClima
Qualità CasaClima nella posa del serramento 1° livello

Corso CasaClima
Qualità CasaClima nella posa del serramento 2° livello

Esempio progetto nodo

Esempio progetto nodo verticale